• Marineo (PA), dopo essere stato il primo Comune siciliano ad aver aderito alla Strategia Internazionale Zero Waste 2020 nel febbraio 2011 con l’amministrazione allora guidata dal Sindaco On. Franco Ribaudo, e dopo essere stato fra i primi comuni della Sicilia ad aderire al Patto dei Sindaci (Covenant of Majors) nel 2009, ed essere fra le prime municipalità siciliane in termini di alte rese percentuali di raccolta differenziata (superiori al 50%), raggiunte a partire dal 2009, ancora una volta il piccolo centro della provincia di Palermo si conferma “antesignano” in modelli sostenibili di sviluppo ambientale ed energetici. Infatti il Comune di Marineo guidato ancora oggi dal Sindaco Franco Ribaudo rappresenta un esempio da seguire non solo a livello locale, ma anche regionale ed internazionale. Con la firma della convenzione con ENEL per l’installazione di due colonnine per la ricarica delle macchine elettriche, Marineo si doterà di colonnine che saranno installate il prossimo mese nel centro urbano della nostra città. Un modello virtuoso per l’ambiente oltre che di risparmio energetico ed economico, visto che con una carica del costo di 3 euro […]

    Ribaudo: “Marineo, dalla Strategia Zero-Waste(rifiuti zero) a quella Zero-Carbon”. 

    Marineo (PA), dopo essere stato il primo Comune siciliano ad aver aderito alla Strategia Internazionale Zero Waste 2020 nel febbraio 2011 con l’amministrazione allora guidata dal Sindaco On. Franco Ribaudo, e dopo essere stato fra i primi comuni della Sicilia ad aderire al Patto dei Sindaci (Covenant of Majors) nel 2009, ed essere fra le prime municipalità siciliane in termini di alte rese percentuali di raccolta differenziata (superiori al 50%), raggiunte a partire dal 2009, ancora una volta il piccolo centro della provincia di Palermo si conferma “antesignano” in modelli sostenibili di sviluppo ambientale ed energetici. Infatti il Comune di Marineo guidato ancora oggi dal Sindaco Franco Ribaudo rappresenta un esempio da seguire non solo a livello locale, ma anche regionale ed internazionale. Con la firma della convenzione con ENEL per l’installazione di due colonnine per la ricarica delle macchine elettriche, Marineo si doterà di colonnine che saranno installate il prossimo mese nel centro urbano della nostra città. Un modello virtuoso per l’ambiente oltre che di risparmio energetico ed economico, visto che con una carica del costo di 3 euro […]

  • Lunedì 29 ottobre alle ore 18.00 si svolgerà la cerimonia inaugurale e di avvio dei progetti 2018 – 2019 del Centro Polifunzionale per immigrati di Marineo. Durante l’incontro verranno presentati i nuovi percorsi del CPIA Palermo 2 e le altre attività volte a migliorare la gestione dell’impatto migratorio sul territorio dell’Eleuterio. Interverranno: Il Prefetto di Palermo dr.ssa Antonella De Miro l’Assessore regionale all’istruzione dott. Roberto Lagalla il dirigente scolastico CPIA Palermo 2 dr.ssa Patrizia Graziano Poste italiane sponsor (finanziatori di 3 progetti) Il Dirigente scolastico dell’I.C. di Marineo dr.ssa Lampone Il dott. Antonino Scarpulla Resp capofila progetti integrazione, Il mediatore culturale Mamadou Saidou Diallo Il parroco di Marineo Don Matteo Ingrassia  L’imam dott. Moustafà Boulaalam. Appare urgente e fondamentale occuparsi di integrazione in un periodo in cui l’accoglienza non va più di moda, in un periodo in cui l’odio razziale ha generato ghetti che producono devianza e fragilità sociale, elementi appetibili per le criminalità organizzate, che sovente trovano proprio nei migranti manovalanza a basso costo. Usare la ruspa di certo non eliminerà il problema migratorio, forse lo sotterrerà. Marineo insieme […]

    Avvio progetti del Centro Polifunzionale di Marineo. Sfide per un progresso sociale.

    Lunedì 29 ottobre alle ore 18.00 si svolgerà la cerimonia inaugurale e di avvio dei progetti 2018 – 2019 del Centro Polifunzionale per immigrati di Marineo. Durante l’incontro verranno presentati i nuovi percorsi del CPIA Palermo 2 e le altre attività volte a migliorare la gestione dell’impatto migratorio sul territorio dell’Eleuterio. Interverranno: Il Prefetto di Palermo dr.ssa Antonella De Miro l’Assessore regionale all’istruzione dott. Roberto Lagalla il dirigente scolastico CPIA Palermo 2 dr.ssa Patrizia Graziano Poste italiane sponsor (finanziatori di 3 progetti) Il Dirigente scolastico dell’I.C. di Marineo dr.ssa Lampone Il dott. Antonino Scarpulla Resp capofila progetti integrazione, Il mediatore culturale Mamadou Saidou Diallo Il parroco di Marineo Don Matteo Ingrassia  L’imam dott. Moustafà Boulaalam. Appare urgente e fondamentale occuparsi di integrazione in un periodo in cui l’accoglienza non va più di moda, in un periodo in cui l’odio razziale ha generato ghetti che producono devianza e fragilità sociale, elementi appetibili per le criminalità organizzate, che sovente trovano proprio nei migranti manovalanza a basso costo. Usare la ruspa di certo non eliminerà il problema migratorio, forse lo sotterrerà. Marineo insieme […]

  • da Obiettivo Comune RS A 60 giorni dall’insediamento, il Sindaco Francesco Ribaudo comunica alla cittadinanza il resoconto delle attività svolte e illustra i progetti e i programmi futuri. Pagina Facebook Obiettivo Comune – Ribaudo Sindaco: https://www.facebook.com/ribaudosindaco/ Graphic Designer & Video Editing by Carmelo Lo Proto. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Comunicazione del Sindaco alla cittadinanza – Francesco Ribaudo

    da Obiettivo Comune RS A 60 giorni dall’insediamento, il Sindaco Francesco Ribaudo comunica alla cittadinanza il resoconto delle attività svolte e illustra i progetti e i programmi futuri. Pagina Facebook Obiettivo Comune – Ribaudo Sindaco: https://www.facebook.com/ribaudosindaco/ Graphic Designer & Video Editing by Carmelo Lo Proto. Mi piace:Mi piace Caricamento…

ARTICOLI
  • Marineo (PA), dopo essere stato il primo Comune siciliano ad aver aderito alla Strategia Internazionale Zero Waste 2020 nel febbraio 2011 con l’amministrazione allora guidata dal Sindaco On. Franco Ribaudo, e dopo essere stato fra i primi comuni della Sicilia ad aderire al Patto dei Sindaci (Covenant of Majors) nel 2009, ed essere fra le prime municipalità siciliane in termini di alte rese percentuali di raccolta differenziata (superiori al 50%), raggiunte a partire dal 2009, ancora una volta il piccolo centro della provincia di Palermo si conferma “antesignano” in modelli sostenibili di sviluppo ambientale ed energetici. Infatti il Comune di Marineo guidato ancora oggi dal Sindaco Franco Ribaudo rappresenta un esempio da seguire non solo a livello locale, ma anche regionale ed internazionale. Con la firma della convenzione con ENEL per l’installazione di due colonnine per la ricarica delle macchine elettriche, Marineo si doterà di colonnine che saranno installate il prossimo mese nel centro urbano della nostra città. Un modello virtuoso per l’ambiente oltre che di risparmio energetico ed economico, visto che con una carica del costo di 3 euro […]

    Ribaudo: “Marineo, dalla Strategia Zero-Waste(rifiuti zero) a quella Zero-Carbon”. 

    Marineo (PA), dopo essere stato il primo Comune siciliano ad aver aderito alla Strategia Internazionale Zero Waste 2020 nel febbraio 2011 con l’amministrazione allora guidata dal Sindaco On. Franco Ribaudo, e dopo essere stato fra i primi comuni della Sicilia ad aderire al Patto dei Sindaci (Covenant of Majors) nel 2009, ed essere fra le prime municipalità siciliane in termini di alte rese percentuali di raccolta differenziata (superiori al 50%), raggiunte a partire dal 2009, ancora una volta il piccolo centro della provincia di Palermo si conferma “antesignano” in modelli sostenibili di sviluppo ambientale ed energetici. Infatti il Comune di Marineo guidato ancora oggi dal Sindaco Franco Ribaudo rappresenta un esempio da seguire non solo a livello locale, ma anche regionale ed internazionale. Con la firma della convenzione con ENEL per l’installazione di due colonnine per la ricarica delle macchine elettriche, Marineo si doterà di colonnine che saranno installate il prossimo mese nel centro urbano della nostra città. Un modello virtuoso per l’ambiente oltre che di risparmio energetico ed economico, visto che con una carica del costo di 3 euro […]

    Continue Reading...

  • Lunedì 29 ottobre alle ore 18.00 si svolgerà la cerimonia inaugurale e di avvio dei progetti 2018 – 2019 del Centro Polifunzionale per immigrati di Marineo. Durante l’incontro verranno presentati i nuovi percorsi del CPIA Palermo 2 e le altre attività volte a migliorare la gestione dell’impatto migratorio sul territorio dell’Eleuterio. Interverranno: Il Prefetto di Palermo dr.ssa Antonella De Miro l’Assessore regionale all’istruzione dott. Roberto Lagalla il dirigente scolastico CPIA Palermo 2 dr.ssa Patrizia Graziano Poste italiane sponsor (finanziatori di 3 progetti) Il Dirigente scolastico dell’I.C. di Marineo dr.ssa Lampone Il dott. Antonino Scarpulla Resp capofila progetti integrazione, Il mediatore culturale Mamadou Saidou Diallo Il parroco di Marineo Don Matteo Ingrassia  L’imam dott. Moustafà Boulaalam. Appare urgente e fondamentale occuparsi di integrazione in un periodo in cui l’accoglienza non va più di moda, in un periodo in cui l’odio razziale ha generato ghetti che producono devianza e fragilità sociale, elementi appetibili per le criminalità organizzate, che sovente trovano proprio nei migranti manovalanza a basso costo. Usare la ruspa di certo non eliminerà il problema migratorio, forse lo sotterrerà. Marineo insieme […]

    Avvio progetti del Centro Polifunzionale di Marineo. Sfide per un progresso sociale.

    Lunedì 29 ottobre alle ore 18.00 si svolgerà la cerimonia inaugurale e di avvio dei progetti 2018 – 2019 del Centro Polifunzionale per immigrati di Marineo. Durante l’incontro verranno presentati i nuovi percorsi del CPIA Palermo 2 e le altre attività volte a migliorare la gestione dell’impatto migratorio sul territorio dell’Eleuterio. Interverranno: Il Prefetto di Palermo dr.ssa Antonella De Miro l’Assessore regionale all’istruzione dott. Roberto Lagalla il dirigente scolastico CPIA Palermo 2 dr.ssa Patrizia Graziano Poste italiane sponsor (finanziatori di 3 progetti) Il Dirigente scolastico dell’I.C. di Marineo dr.ssa Lampone Il dott. Antonino Scarpulla Resp capofila progetti integrazione, Il mediatore culturale Mamadou Saidou Diallo Il parroco di Marineo Don Matteo Ingrassia  L’imam dott. Moustafà Boulaalam. Appare urgente e fondamentale occuparsi di integrazione in un periodo in cui l’accoglienza non va più di moda, in un periodo in cui l’odio razziale ha generato ghetti che producono devianza e fragilità sociale, elementi appetibili per le criminalità organizzate, che sovente trovano proprio nei migranti manovalanza a basso costo. Usare la ruspa di certo non eliminerà il problema migratorio, forse lo sotterrerà. Marineo insieme […]

    Continue Reading...

  • Oggi a Roma con Zingaretti a “Piazza Grande” per costruire un nuovo partito ed un nuovo percorso. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Il sindaco di Marineo Franco Ribaudo a Roma con Zigaretti

    Oggi a Roma con Zingaretti a “Piazza Grande” per costruire un nuovo partito ed un nuovo percorso. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • da Obiettivo Comune RS A 60 giorni dall’insediamento, il Sindaco Francesco Ribaudo comunica alla cittadinanza il resoconto delle attività svolte e illustra i progetti e i programmi futuri. Pagina Facebook Obiettivo Comune – Ribaudo Sindaco: https://www.facebook.com/ribaudosindaco/ Graphic Designer & Video Editing by Carmelo Lo Proto. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Comunicazione del Sindaco alla cittadinanza – Francesco Ribaudo

    da Obiettivo Comune RS A 60 giorni dall’insediamento, il Sindaco Francesco Ribaudo comunica alla cittadinanza il resoconto delle attività svolte e illustra i progetti e i programmi futuri. Pagina Facebook Obiettivo Comune – Ribaudo Sindaco: https://www.facebook.com/ribaudosindaco/ Graphic Designer & Video Editing by Carmelo Lo Proto. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • Elezioni amministrative 2018 nel Comune di Marineo. E’ stata presentata la lista Obiettivo Comune collegata al candidato sindaco Franco Ribaudo, ecco l’elenco dei candidati al consiglio comunale: CANDIDATI CONSIGLIERI: CANGIALOSI CIRO FABIO COSTA ANGELA ROSA DAIDONE VINCENZO DI MARIA MARTINA D’AMATO SALVATORE GALBO LORETO detto LORY detto DI GALBO LI CASTRI FRANCESCO LO PROTO MARTINA RIBAUDO SALVATORE RIGOGLIOSO ROSALINDA DETTA LINDA SCRO’ROSALIA DETTA LINDA TRENTACOSTI CIRO Leggi il nostro programma e condividi per contribuire anche tu al cambiamento. SCARICA PDF PROGRAMMA   Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Ribaudo Sindaco, presentata la lista Obiettivo Comune, leggi il programma.

    Elezioni amministrative 2018 nel Comune di Marineo. E’ stata presentata la lista Obiettivo Comune collegata al candidato sindaco Franco Ribaudo, ecco l’elenco dei candidati al consiglio comunale: CANDIDATI CONSIGLIERI: CANGIALOSI CIRO FABIO COSTA ANGELA ROSA DAIDONE VINCENZO DI MARIA MARTINA D’AMATO SALVATORE GALBO LORETO detto LORY detto DI GALBO LI CASTRI FRANCESCO LO PROTO MARTINA RIBAUDO SALVATORE RIGOGLIOSO ROSALINDA DETTA LINDA SCRO’ROSALIA DETTA LINDA TRENTACOSTI CIRO Leggi il nostro programma e condividi per contribuire anche tu al cambiamento. SCARICA PDF PROGRAMMA   Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • Da qualche anno assistiamo quasi rassegnati, al declino sociale economico e culturale della nostra cittadina. Se è vero che la responsabilità principale di tale scempio, va addebitata alla “mala politica”, è altrettanto vero che solo la “buona politica” può segnare una inversione di tendenza. Chi fa politica per passione non puó tirarsi indietro di fronte alla grave situazione economica-finanziaria in cui versa l’ente. Questo ci spinge, ancora una volta, a provare a prendere per mano e guidare la nostra cittadina ad uscire dalle secche del degrado, del disagio, della disgregazione, per ritrovare il collante e le ragioni che tengono insieme una comunità. Per fare questo non basterà da sola, una buona amministrazione. C’è bisogno del coinvolgimento di tutti. Infatti, dal prossimo lunedì inizieremo il confronto con tutte le associazioni professionali di categoria nonchè di quelle culturali, religiose, sportive ecc.. Insomma con tutte le realtà attive, che sono anche loro classe dirigente della comunità che vogliamo amministrare. Assieme a loro vogliamo ridefinire il nostro progetto politico per dare una svolta vera alla nostra Marineo. Franco Ribaudo   Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Un Sindaco forte, per una Marineo migliore. Inaugurazione comitato elettorale.

    Da qualche anno assistiamo quasi rassegnati, al declino sociale economico e culturale della nostra cittadina. Se è vero che la responsabilità principale di tale scempio, va addebitata alla “mala politica”, è altrettanto vero che solo la “buona politica” può segnare una inversione di tendenza. Chi fa politica per passione non puó tirarsi indietro di fronte alla grave situazione economica-finanziaria in cui versa l’ente. Questo ci spinge, ancora una volta, a provare a prendere per mano e guidare la nostra cittadina ad uscire dalle secche del degrado, del disagio, della disgregazione, per ritrovare il collante e le ragioni che tengono insieme una comunità. Per fare questo non basterà da sola, una buona amministrazione. C’è bisogno del coinvolgimento di tutti. Infatti, dal prossimo lunedì inizieremo il confronto con tutte le associazioni professionali di categoria nonchè di quelle culturali, religiose, sportive ecc.. Insomma con tutte le realtà attive, che sono anche loro classe dirigente della comunità che vogliamo amministrare. Assieme a loro vogliamo ridefinire il nostro progetto politico per dare una svolta vera alla nostra Marineo. Franco Ribaudo   Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • La sconfitta del 4 marzo impone a tutti noi una seria e profonda riflessione sul futuro del nostro partito. Un ripensamento del nostro essere, ma anche della nostra proposta politica. Siamo certi che questo si deve fare partendo dal basso. Perciò l’iniziativa che stiamo promuovendo avvia un processo di discussione e di confronto che avrà un naturale approdo nel congresso regionale e nazionale previsto nel prossimo autunno. La tua partecipazione è importante come non mai, per essere anche tu protagonista in una fase sia pure di crisi ma di straordinario cambiamento del nostro partito. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    NUOVE IDEE per un Pd che riparte, iniziativa Demos Sabato 24 Marzo. Non mancare.

    La sconfitta del 4 marzo impone a tutti noi una seria e profonda riflessione sul futuro del nostro partito. Un ripensamento del nostro essere, ma anche della nostra proposta politica. Siamo certi che questo si deve fare partendo dal basso. Perciò l’iniziativa che stiamo promuovendo avvia un processo di discussione e di confronto che avrà un naturale approdo nel congresso regionale e nazionale previsto nel prossimo autunno. La tua partecipazione è importante come non mai, per essere anche tu protagonista in una fase sia pure di crisi ma di straordinario cambiamento del nostro partito. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • Palermo 14 febbraio – “Forse Faraone comincia ad avere dei seri disturbi di memoria, non ricordando che nel 2013 le proposte di candidature del Pd al Parlamento italiano, furono selezionate attraverso le elezioni primarie denominate per l’occasione ‘parlamentarie’, come previsto dallo statuto del nostro partito.” Lo scrive in una nota il deputato del Pd Franco Ribaudo. “Un metodo completamente differente – attacca – da quello deciso da Matteo Renzi che trincerandosi nel caminetto bunker al terzo piano del Nazareno, ha operato il repulisti interno della sinistra del Pd. In realtà nessuno vietò allora alla minoranza renziana di concorrere con più candidature, il limite di Faraone fu infatti rappresentato da lui stesso. In quell’occasione avrebbero potuto presentarsi più candidati renziani, ma lui preferì presentarsi in solitaria per concentrare i voti solo su di lui ed assicurarsi l’elezione.  “Non accettiamo minacce – conclude – da chi in questi anni ha lavorato per la distruzione sistematica del Pd, avendo come unico obiettivo la trasformazione dello stesso attraverso l’arruolamento di tanti dirigenti di partito fuoriusciti dal centrodestra. Minacce e nel contempo richiami all’unità sono […]

    Ribaudo: “Faraone ha seri disturbi di memoria, si prepari ad assumersi la responsabilità di un disastro”

    Palermo 14 febbraio – “Forse Faraone comincia ad avere dei seri disturbi di memoria, non ricordando che nel 2013 le proposte di candidature del Pd al Parlamento italiano, furono selezionate attraverso le elezioni primarie denominate per l’occasione ‘parlamentarie’, come previsto dallo statuto del nostro partito.” Lo scrive in una nota il deputato del Pd Franco Ribaudo. “Un metodo completamente differente – attacca – da quello deciso da Matteo Renzi che trincerandosi nel caminetto bunker al terzo piano del Nazareno, ha operato il repulisti interno della sinistra del Pd. In realtà nessuno vietò allora alla minoranza renziana di concorrere con più candidature, il limite di Faraone fu infatti rappresentato da lui stesso. In quell’occasione avrebbero potuto presentarsi più candidati renziani, ma lui preferì presentarsi in solitaria per concentrare i voti solo su di lui ed assicurarsi l’elezione.  “Non accettiamo minacce – conclude – da chi in questi anni ha lavorato per la distruzione sistematica del Pd, avendo come unico obiettivo la trasformazione dello stesso attraverso l’arruolamento di tanti dirigenti di partito fuoriusciti dal centrodestra. Minacce e nel contempo richiami all’unità sono […]

    Continue Reading...

Close
Segui l'On. Franco Ribaudo
Parlamentare del Partito Democratico
rimani aggiornato attraverso i social network
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: