Blog Archive

  • Elezioni amministrative 2018 nel Comune di Marineo. E’ stata presentata la lista Obiettivo Comune collegata al candidato sindaco Franco Ribaudo, ecco l’elenco dei candidati al consiglio comunale: CANDIDATI CONSIGLIERI: CANGIALOSI CIRO FABIO COSTA ANGELA ROSA DAIDONE VINCENZO DI MARIA MARTINA D’AMATO SALVATORE GALBO LORETO detto LORY detto DI GALBO LI CASTRI FRANCESCO LO PROTO MARTINA RIBAUDO SALVATORE RIGOGLIOSO ROSALINDA DETTA LINDA SCRO’ROSALIA DETTA LINDA TRENTACOSTI CIRO Leggi il nostro programma e condividi per contribuire anche tu al cambiamento. SCARICA PDF PROGRAMMA   Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Ribaudo Sindaco, presentata la lista Obiettivo Comune, leggi il programma.

    Elezioni amministrative 2018 nel Comune di Marineo. E’ stata presentata la lista Obiettivo Comune collegata al candidato sindaco Franco Ribaudo, ecco l’elenco dei candidati al consiglio comunale: CANDIDATI CONSIGLIERI: CANGIALOSI CIRO FABIO COSTA ANGELA ROSA DAIDONE VINCENZO DI MARIA MARTINA D’AMATO SALVATORE GALBO LORETO detto LORY detto DI GALBO LI CASTRI FRANCESCO LO PROTO MARTINA RIBAUDO SALVATORE RIGOGLIOSO ROSALINDA DETTA LINDA SCRO’ROSALIA DETTA LINDA TRENTACOSTI CIRO Leggi il nostro programma e condividi per contribuire anche tu al cambiamento. SCARICA PDF PROGRAMMA   Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • Da qualche anno assistiamo quasi rassegnati, al declino sociale economico e culturale della nostra cittadina. Se è vero che la responsabilità principale di tale scempio, va addebitata alla “mala politica”, è altrettanto vero che solo la “buona politica” può segnare una inversione di tendenza. Chi fa politica per passione non puó tirarsi indietro di fronte alla grave situazione economica-finanziaria in cui versa l’ente. Questo ci spinge, ancora una volta, a provare a prendere per mano e guidare la nostra cittadina ad uscire dalle secche del degrado, del disagio, della disgregazione, per ritrovare il collante e le ragioni che tengono insieme una comunità. Per fare questo non basterà da sola, una buona amministrazione. C’è bisogno del coinvolgimento di tutti. Infatti, dal prossimo lunedì inizieremo il confronto con tutte le associazioni professionali di categoria nonchè di quelle culturali, religiose, sportive ecc.. Insomma con tutte le realtà attive, che sono anche loro classe dirigente della comunità che vogliamo amministrare. Assieme a loro vogliamo ridefinire il nostro progetto politico per dare una svolta vera alla nostra Marineo. Franco Ribaudo   Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Un Sindaco forte, per una Marineo migliore. Inaugurazione comitato elettorale.

    Da qualche anno assistiamo quasi rassegnati, al declino sociale economico e culturale della nostra cittadina. Se è vero che la responsabilità principale di tale scempio, va addebitata alla “mala politica”, è altrettanto vero che solo la “buona politica” può segnare una inversione di tendenza. Chi fa politica per passione non puó tirarsi indietro di fronte alla grave situazione economica-finanziaria in cui versa l’ente. Questo ci spinge, ancora una volta, a provare a prendere per mano e guidare la nostra cittadina ad uscire dalle secche del degrado, del disagio, della disgregazione, per ritrovare il collante e le ragioni che tengono insieme una comunità. Per fare questo non basterà da sola, una buona amministrazione. C’è bisogno del coinvolgimento di tutti. Infatti, dal prossimo lunedì inizieremo il confronto con tutte le associazioni professionali di categoria nonchè di quelle culturali, religiose, sportive ecc.. Insomma con tutte le realtà attive, che sono anche loro classe dirigente della comunità che vogliamo amministrare. Assieme a loro vogliamo ridefinire il nostro progetto politico per dare una svolta vera alla nostra Marineo. Franco Ribaudo   Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • La sconfitta del 4 marzo impone a tutti noi una seria e profonda riflessione sul futuro del nostro partito. Un ripensamento del nostro essere, ma anche della nostra proposta politica. Siamo certi che questo si deve fare partendo dal basso. Perciò l’iniziativa che stiamo promuovendo avvia un processo di discussione e di confronto che avrà un naturale approdo nel congresso regionale e nazionale previsto nel prossimo autunno. La tua partecipazione è importante come non mai, per essere anche tu protagonista in una fase sia pure di crisi ma di straordinario cambiamento del nostro partito. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    NUOVE IDEE per un Pd che riparte, iniziativa Demos Sabato 24 Marzo. Non mancare.

    La sconfitta del 4 marzo impone a tutti noi una seria e profonda riflessione sul futuro del nostro partito. Un ripensamento del nostro essere, ma anche della nostra proposta politica. Siamo certi che questo si deve fare partendo dal basso. Perciò l’iniziativa che stiamo promuovendo avvia un processo di discussione e di confronto che avrà un naturale approdo nel congresso regionale e nazionale previsto nel prossimo autunno. La tua partecipazione è importante come non mai, per essere anche tu protagonista in una fase sia pure di crisi ma di straordinario cambiamento del nostro partito. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • Palermo 14 febbraio – “Forse Faraone comincia ad avere dei seri disturbi di memoria, non ricordando che nel 2013 le proposte di candidature del Pd al Parlamento italiano, furono selezionate attraverso le elezioni primarie denominate per l’occasione ‘parlamentarie’, come previsto dallo statuto del nostro partito.” Lo scrive in una nota il deputato del Pd Franco Ribaudo. “Un metodo completamente differente – attacca – da quello deciso da Matteo Renzi che trincerandosi nel caminetto bunker al terzo piano del Nazareno, ha operato il repulisti interno della sinistra del Pd. In realtà nessuno vietò allora alla minoranza renziana di concorrere con più candidature, il limite di Faraone fu infatti rappresentato da lui stesso. In quell’occasione avrebbero potuto presentarsi più candidati renziani, ma lui preferì presentarsi in solitaria per concentrare i voti solo su di lui ed assicurarsi l’elezione.  “Non accettiamo minacce – conclude – da chi in questi anni ha lavorato per la distruzione sistematica del Pd, avendo come unico obiettivo la trasformazione dello stesso attraverso l’arruolamento di tanti dirigenti di partito fuoriusciti dal centrodestra. Minacce e nel contempo richiami all’unità sono […]

    Ribaudo: “Faraone ha seri disturbi di memoria, si prepari ad assumersi la responsabilità di un disastro”

    Palermo 14 febbraio – “Forse Faraone comincia ad avere dei seri disturbi di memoria, non ricordando che nel 2013 le proposte di candidature del Pd al Parlamento italiano, furono selezionate attraverso le elezioni primarie denominate per l’occasione ‘parlamentarie’, come previsto dallo statuto del nostro partito.” Lo scrive in una nota il deputato del Pd Franco Ribaudo. “Un metodo completamente differente – attacca – da quello deciso da Matteo Renzi che trincerandosi nel caminetto bunker al terzo piano del Nazareno, ha operato il repulisti interno della sinistra del Pd. In realtà nessuno vietò allora alla minoranza renziana di concorrere con più candidature, il limite di Faraone fu infatti rappresentato da lui stesso. In quell’occasione avrebbero potuto presentarsi più candidati renziani, ma lui preferì presentarsi in solitaria per concentrare i voti solo su di lui ed assicurarsi l’elezione.  “Non accettiamo minacce – conclude – da chi in questi anni ha lavorato per la distruzione sistematica del Pd, avendo come unico obiettivo la trasformazione dello stesso attraverso l’arruolamento di tanti dirigenti di partito fuoriusciti dal centrodestra. Minacce e nel contempo richiami all’unità sono […]

    Continue Reading...

  • Palermo 1 febbraio – “Faraone ha da tempo ormai imboccato la strada dello scontro, atta all’eliminazione di tutte quelle componenti del partito non renziane”. Lo scrive in nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo. “Il suo disegno – aggiunge – parte da lontano, quando decide in accordo con Cardinale e con Confindustria di entrare nel Governo regionale guidato da Crocetta, silurando l’assessore all’energia ed ai rifiuti Nicolò Marino, che si era messo di traverso alla spregiudicata gestione delle discariche di rifiuti private.  Ancora vivo nella memoria dei siciliani, il soprannominato ‘Patto dei Ricci’ con il quale è stato suggellato l’accordo (vedi foto da livesicilia.it)”. “Da lì a seguire – attacca – Faraone ha prodotto solo disastri in Sicilia: piazza tre assessori in giunta (uno dei quali ai rifiuti, responsabile di non avere prodotto alcun passo avanti sulla problematica); piazza un manipolo di dirigenti regionali; occupa altre postazioni di potere ma continua a recitare la parte di oppositore attaccando quotidianamente il Governo regionale di cui fa parte”. “Fallimentare – spiega – anche la sua esperienza nazionale come sottosegretario alla Scuola, dove nonostante le […]

    Ribaudo attacca: “Liste Pd, la qualità non è in Faraone”

    Palermo 1 febbraio – “Faraone ha da tempo ormai imboccato la strada dello scontro, atta all’eliminazione di tutte quelle componenti del partito non renziane”. Lo scrive in nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo. “Il suo disegno – aggiunge – parte da lontano, quando decide in accordo con Cardinale e con Confindustria di entrare nel Governo regionale guidato da Crocetta, silurando l’assessore all’energia ed ai rifiuti Nicolò Marino, che si era messo di traverso alla spregiudicata gestione delle discariche di rifiuti private.  Ancora vivo nella memoria dei siciliani, il soprannominato ‘Patto dei Ricci’ con il quale è stato suggellato l’accordo (vedi foto da livesicilia.it)”. “Da lì a seguire – attacca – Faraone ha prodotto solo disastri in Sicilia: piazza tre assessori in giunta (uno dei quali ai rifiuti, responsabile di non avere prodotto alcun passo avanti sulla problematica); piazza un manipolo di dirigenti regionali; occupa altre postazioni di potere ma continua a recitare la parte di oppositore attaccando quotidianamente il Governo regionale di cui fa parte”. “Fallimentare – spiega – anche la sua esperienza nazionale come sottosegretario alla Scuola, dove nonostante le […]

    Continue Reading...

Close
Segui l'On. Franco Ribaudo
Parlamentare del Partito Democratico
rimani aggiornato attraverso i social network
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: