Comunicati Stampa Archive

  • Roma 19 dicembre – “Assicurato il servizio sociale professionale nei comuni italiani, grazie all’approvazione di un emendamento alla legge finanziaria 2018, in discussione in queste ore a Montecitorio, che prevede la possibilità di effettuare nuove assunzioni con rapporto di lavoro a tempo determinato”. Lo scrive in una nota il deputato del Pd Franco Ribaudo cofirmatario dell’emendamento. “È una buona notizia – aggiunge –  in materia di assistenza sociale, sia per quanto riguarda la gestione del personale interna agli enti locali ma anche per le figure professionali interessate. Le nuove assunzioni infatti possono essere effettuate in deroga ai vincoli di contenimento della spesa di personale, essendo già previste nello stanziamento del ReI, fermo restando gli obiettivi del pareggio di bilancio”. “Una misura – conclude – necessaria per garantire l’espletamento di determinati servizi nel campo dell’assistenza sociale, come ad esempio il Reddito di Inclusione: la più forte misura contro la povertà introdotta di recente”. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Ribaudo (Pd): “Nuove assunzioni di assistenti sociali negli enti locali, approvato emendamento”.

    Roma 19 dicembre – “Assicurato il servizio sociale professionale nei comuni italiani, grazie all’approvazione di un emendamento alla legge finanziaria 2018, in discussione in queste ore a Montecitorio, che prevede la possibilità di effettuare nuove assunzioni con rapporto di lavoro a tempo determinato”. Lo scrive in una nota il deputato del Pd Franco Ribaudo cofirmatario dell’emendamento. “È una buona notizia – aggiunge –  in materia di assistenza sociale, sia per quanto riguarda la gestione del personale interna agli enti locali ma anche per le figure professionali interessate. Le nuove assunzioni infatti possono essere effettuate in deroga ai vincoli di contenimento della spesa di personale, essendo già previste nello stanziamento del ReI, fermo restando gli obiettivi del pareggio di bilancio”. “Una misura – conclude – necessaria per garantire l’espletamento di determinati servizi nel campo dell’assistenza sociale, come ad esempio il Reddito di Inclusione: la più forte misura contro la povertà introdotta di recente”. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • Roma 18 dicembre – “Diego Cammarata rientra in quella cerchia di personaggi, come quei quattro deputati regionali del Pd che hanno votato Miccichè, che non conoscono igiene politica. Del resto non abbiamo un buon ricordo della sua gestione decennale del Comune di Palermo”. Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo. “Con la sua polemica – aggiunge – sugli “utili idioti” pubblicata su Live Sicilia, dimostra di sconoscere anche la coerenza che ogni uomo politico dovrebbe avere ed il rispetto per il mandato degli elettori. Non accetto il suo tentativo di giustificazione nei confronti di chi danneggia non solo il Pd, ma più in generale la credibilità della politica partitica stessa. Piuttosto lo leggo come un atto di smascheramento a danno dei suoi ex colleghi di partito”. “Quanto accaduto all’Ars – conclude – non corrisponde alla cultura politica del Pd, sono comportamenti che non ci appartengono”. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Ribaudo risponde a Cammarata sulla vicenda dei 4 deputati Pd 

    Roma 18 dicembre – “Diego Cammarata rientra in quella cerchia di personaggi, come quei quattro deputati regionali del Pd che hanno votato Miccichè, che non conoscono igiene politica. Del resto non abbiamo un buon ricordo della sua gestione decennale del Comune di Palermo”. Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo. “Con la sua polemica – aggiunge – sugli “utili idioti” pubblicata su Live Sicilia, dimostra di sconoscere anche la coerenza che ogni uomo politico dovrebbe avere ed il rispetto per il mandato degli elettori. Non accetto il suo tentativo di giustificazione nei confronti di chi danneggia non solo il Pd, ma più in generale la credibilità della politica partitica stessa. Piuttosto lo leggo come un atto di smascheramento a danno dei suoi ex colleghi di partito”. “Quanto accaduto all’Ars – conclude – non corrisponde alla cultura politica del Pd, sono comportamenti che non ci appartengono”. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • Roma 24 novembre – “Ecco il testo della risposta del Ministro Fedeli all’interrogazione n. 4-18337 riguardante le graduatorie del personale Ata. E’ ovvio che il Ministro dopo aver riconosciuto la discriminazione deve ora disporre la modifica del regolamento ministeriale”. Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo primo firmatario dell’intterogazione in questione. “Il mio impegno continua – conclude – nelle prossime settimane, in sede di approvazione di legge finanziaria presenterò un Ordine del Giorno in Aula per impegnare il Governo a modificare il dm 430 del 2000″ risposta-interr-n-4-18337-on-ribaudo LEGGI ANCHE: Ribaudo (Pd): “Graduatorie personale Ata, urgente porre fine a discriminazione su calcolo punteggio”. Leggi il testo dell’interrogazione. Ribaudo (Pd): “Urgente avere una risposta ad interrogazione sulle graduatorie personale Ata e porre fine a discriminazione su calcolo punteggio” Interrogazione a risposta scritta 4-18337 presentato da RIBAUDO Francesco testo di Lunedì 6 novembre 2017, seduta n. 881 RIBAUDO. — Al Presidente del Consiglio dei ministri. — Per sapere – premesso che: il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca con decreto ministeriale n. 104 del 10 novembre 20111 istituiva le nuove graduatorie di […]

    Ribaudo (Pd): “Graduatorie Ata, continua il mio impegno per porre fine a discriminazioni su calcolo punteggio, leggi la riposta del ministro”.

    Roma 24 novembre – “Ecco il testo della risposta del Ministro Fedeli all’interrogazione n. 4-18337 riguardante le graduatorie del personale Ata. E’ ovvio che il Ministro dopo aver riconosciuto la discriminazione deve ora disporre la modifica del regolamento ministeriale”. Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo primo firmatario dell’intterogazione in questione. “Il mio impegno continua – conclude – nelle prossime settimane, in sede di approvazione di legge finanziaria presenterò un Ordine del Giorno in Aula per impegnare il Governo a modificare il dm 430 del 2000″ risposta-interr-n-4-18337-on-ribaudo LEGGI ANCHE: Ribaudo (Pd): “Graduatorie personale Ata, urgente porre fine a discriminazione su calcolo punteggio”. Leggi il testo dell’interrogazione. Ribaudo (Pd): “Urgente avere una risposta ad interrogazione sulle graduatorie personale Ata e porre fine a discriminazione su calcolo punteggio” Interrogazione a risposta scritta 4-18337 presentato da RIBAUDO Francesco testo di Lunedì 6 novembre 2017, seduta n. 881 RIBAUDO. — Al Presidente del Consiglio dei ministri. — Per sapere – premesso che: il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca con decreto ministeriale n. 104 del 10 novembre 20111 istituiva le nuove graduatorie di […]

    Continue Reading...

  • Roma 14 novembre – “Lo scorso mese di agosto nel trasmettere a tutti i sindaci del nostro territorio la circolare n.0000734 P – del 03/08/2017 relativa all’utilizzo dei fondi FSC, emanata dal Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, esprimevo la mia piena soddisfazione per l’impegno mantenuto dal Governo, preso in sede di presentazione di alcuni miei emendamenti che riguardavano appunto la destinazione delle risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014/2020. Oggi grazie al decreto della Regione Siciliana sul fondo di rotazione, ogni ente può fare domanda per partecipare al “Bando Fondo di Rotazione per la Progettazione Anno 2017. Spetta ai sindaci adesso inoltrate le richieste”.  Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo. decreto-fondo-di-rotazione LEGGI ANCHE: Ribaudo (Pd): “Mantenuti gli impegni presi, ecco la circolare per avviare il finanziamento dei progetti attraverso i fondi FSC”. Dl Sud: Ribaudo, in arrivo fondi per la progettazione. Il governo si è impegnato ad emanare una circolare per utilizzo da parte degli enti territoriali dell’1% dei fondi FSC. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Ribaudo (Pd): “Ecco il bando per i fondi FSC 2017, il mio impegno per i nostri Comuni e per il territorio”

    Roma 14 novembre – “Lo scorso mese di agosto nel trasmettere a tutti i sindaci del nostro territorio la circolare n.0000734 P – del 03/08/2017 relativa all’utilizzo dei fondi FSC, emanata dal Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, esprimevo la mia piena soddisfazione per l’impegno mantenuto dal Governo, preso in sede di presentazione di alcuni miei emendamenti che riguardavano appunto la destinazione delle risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014/2020. Oggi grazie al decreto della Regione Siciliana sul fondo di rotazione, ogni ente può fare domanda per partecipare al “Bando Fondo di Rotazione per la Progettazione Anno 2017. Spetta ai sindaci adesso inoltrate le richieste”.  Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo. decreto-fondo-di-rotazione LEGGI ANCHE: Ribaudo (Pd): “Mantenuti gli impegni presi, ecco la circolare per avviare il finanziamento dei progetti attraverso i fondi FSC”. Dl Sud: Ribaudo, in arrivo fondi per la progettazione. Il governo si è impegnato ad emanare una circolare per utilizzo da parte degli enti territoriali dell’1% dei fondi FSC. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • Roma 9 Novembre – “Per fare una riflessione sui risultati elettorali in Sicilia, occorre innanzitutto avere chiaro il quadro generale della politica dell’ultimo quinquennio e ricordare quali erano le forze in campo nel 2012, quando la Sicilia si trovava sull’orlo del fallimento finanziario con un bilancio strutturalmente deficitario. Il centro-destra allora era diviso in due schieramenti con candidati Musumeci e Miccichè, l’Udc partito di D’Alia, Casini e Cesa era al 10% ed il movimento del Megafono di Crocetta appena nato riusciva a intercettare la spinta progressista dei territori.” Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Ribaudo (Pd): “Una riflessione sul risultato elettorale, continuiamo a sostenere la Sicilia che vuole crescere”

    Roma 9 Novembre – “Per fare una riflessione sui risultati elettorali in Sicilia, occorre innanzitutto avere chiaro il quadro generale della politica dell’ultimo quinquennio e ricordare quali erano le forze in campo nel 2012, quando la Sicilia si trovava sull’orlo del fallimento finanziario con un bilancio strutturalmente deficitario. Il centro-destra allora era diviso in due schieramenti con candidati Musumeci e Miccichè, l’Udc partito di D’Alia, Casini e Cesa era al 10% ed il movimento del Megafono di Crocetta appena nato riusciva a intercettare la spinta progressista dei territori.” Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo. Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

Close
Segui l'On. Franco Ribaudo
Parlamentare del Partito Democratico
rimani aggiornato attraverso i social network
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: