ARTICOLI
  • 25 aprile 1945 Ricorda, o cittadino, questa data E spiegala ai tuoi figli E ai figli dei tuoi figli Racconta loro Come un popolo in rivolta Si liberasse un giorno Dall’oppressione E narra loro Le mille e mille gesta di quei prodi Che sui monti, nei borghi e in ogni luogo Sbarrarono il passo all’invasore Né ti scordar dei morti Né ti scordar di raccontare Cos’è stato il fascismo E il nazismo E la guerra ricorda Le rovine, le stragi, la fame e la miseria Lo scroscio delle bombe e il pianto delle madri Ricordati di Buchenwald Delle camere a gas, dei forni crematori E tutto questo Spiega i tuoi figli E ai figli dei tuoi figli Non perché l’odio e la vendetta duri Ma perché ben sappian quale immenso bene Sia la libertà E imparino ad amarla E la conservino intatta E la difendano sempre. 25 aprile 1955 Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Buona Festa della Liberazione a tutte e tutti.

    25 aprile 1945 Ricorda, o cittadino, questa data E spiegala ai tuoi figli E ai figli dei tuoi figli Racconta loro Come un popolo in rivolta Si liberasse un giorno Dall’oppressione E narra loro Le mille e mille gesta di quei prodi Che sui monti, nei borghi e in ogni luogo Sbarrarono il passo all’invasore Né ti scordar dei morti Né ti scordar di raccontare Cos’è stato il fascismo E il nazismo E la guerra ricorda Le rovine, le stragi, la fame e la miseria Lo scroscio delle bombe e il pianto delle madri Ricordati di Buchenwald Delle camere a gas, dei forni crematori E tutto questo Spiega i tuoi figli E ai figli dei tuoi figli Non perché l’odio e la vendetta duri Ma perché ben sappian quale immenso bene Sia la libertà E imparino ad amarla E la conservino intatta E la difendano sempre. 25 aprile 1955 Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

  • Carissime e carissimi, vi invito a partecipare alle primarie del Partito Democratico di domenica 30 aprile per l’elezione del Segretario e dell’Assemblea Nazionale. Uno straordinario strumento per il coinvolgimento degli iscritti e degli elettori del Pd, l’unica forza politica autenticamente organizzata e democratica, attraverso cui partecipare alla vita politica del nostro Partito e del nostro Paese di cui siamo chiamati a deciderne le sorti senza avvertire la paura della scelta. In questi anni, chi ha seguito la mia attività di Parlamentare, ha avuto modo di conoscere la mia voce lealmente critica anche nei confronti dei Governi che abbiamo sostenuto, senza tuttavia far mancare l’impegno di legislatore necessario per cambiare e migliorare quei provvedimenti che andavano corretti. Fare parte di un Partito rappresenta un impegno che comporta anche il fatto di non negare il voto di fiducia alla nostra maggioranza, quando richiesto; cosa che non ritengo contraddittoria, quando si fa parte di un’organizzazione. Questo è ciò che ho imparato in tutti questi anni di militanza, senza mai cedere alle suggestioni scissioniste di chi ha preferito anteporre alla dialettica interna del nostro Partito, […]

    Primarie Pd: Con Matteo Renzi, avanti insieme.

    Carissime e carissimi, vi invito a partecipare alle primarie del Partito Democratico di domenica 30 aprile per l’elezione del Segretario e dell’Assemblea Nazionale. Uno straordinario strumento per il coinvolgimento degli iscritti e degli elettori del Pd, l’unica forza politica autenticamente organizzata e democratica, attraverso cui partecipare alla vita politica del nostro Partito e del nostro Paese di cui siamo chiamati a deciderne le sorti senza avvertire la paura della scelta. In questi anni, chi ha seguito la mia attività di Parlamentare, ha avuto modo di conoscere la mia voce lealmente critica anche nei confronti dei Governi che abbiamo sostenuto, senza tuttavia far mancare l’impegno di legislatore necessario per cambiare e migliorare quei provvedimenti che andavano corretti. Fare parte di un Partito rappresenta un impegno che comporta anche il fatto di non negare il voto di fiducia alla nostra maggioranza, quando richiesto; cosa che non ritengo contraddittoria, quando si fa parte di un’organizzazione. Questo è ciò che ho imparato in tutti questi anni di militanza, senza mai cedere alle suggestioni scissioniste di chi ha preferito anteporre alla dialettica interna del nostro Partito, […]

    Continue Reading...

  • Roma 04 aprile – “Sono vicino ai gestori della rete Esso in Sicilia che lo scorso 29 marzo hanno scioperato, ottenendo un’adesione di massa, per dire no alla ‘vendita a pacchetto’ di oltre 150 punti di distribuzione e rivendicare il rispetto delle regole. I gestori in totale disappunto con l’azienda lamentano l’attuazione del «modello grossista» il quale consiste nella cessione della proprietà degli impianti ai retisti privati, senza dare diritto di prelazione agli attuali titolari dei punti, possessori dell’autorizzazione regionale all’esercizio della distribuzione”. Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo che nei mesi scorsi ha presentato un’interrogozaione parlamentare sulla vicenda. (vedi allegato) Atto Camera Interrogazione a risposta in commissione 5-09707 presentato da RIBAUDO Francesco testo di Giovedì 6 ottobre 2016, seduta n. 687 RIBAUDO e CULOTTA. — Al Ministro dello sviluppo economico, al Ministro del lavoro e delle politiche sociali . — Per sapere – premesso che: il piano lanciato nel 2010 dalla multinazionale statunitense Exxon Mobil Corporation, una delle principali compagnie petrolifere di importanza mondiale, che opera sul mercato europeo col marchio Esso, prevede la […]

    Ribaudo (Pd): Rete Esso Sicilia, stop “vendita a pacchetto”

    Roma 04 aprile – “Sono vicino ai gestori della rete Esso in Sicilia che lo scorso 29 marzo hanno scioperato, ottenendo un’adesione di massa, per dire no alla ‘vendita a pacchetto’ di oltre 150 punti di distribuzione e rivendicare il rispetto delle regole. I gestori in totale disappunto con l’azienda lamentano l’attuazione del «modello grossista» il quale consiste nella cessione della proprietà degli impianti ai retisti privati, senza dare diritto di prelazione agli attuali titolari dei punti, possessori dell’autorizzazione regionale all’esercizio della distribuzione”. Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo che nei mesi scorsi ha presentato un’interrogozaione parlamentare sulla vicenda. (vedi allegato) Atto Camera Interrogazione a risposta in commissione 5-09707 presentato da RIBAUDO Francesco testo di Giovedì 6 ottobre 2016, seduta n. 687 RIBAUDO e CULOTTA. — Al Ministro dello sviluppo economico, al Ministro del lavoro e delle politiche sociali . — Per sapere – premesso che: il piano lanciato nel 2010 dalla multinazionale statunitense Exxon Mobil Corporation, una delle principali compagnie petrolifere di importanza mondiale, che opera sul mercato europeo col marchio Esso, prevede la […]

    Continue Reading...

  • “Sono i giovani che già vivono l’Europa ad essere la garanzia dell’irreversibilità della sua integrazione. Verso di essi vanno diretti l’attenzione e l’impegno dell’Unione.” Le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in Aula per la celebrazione del 60° anniversario dei Trattati di Roma, hanno seguito gli interventi della Presidente della Camera Laura Boldrini e del Presidente del Senato Pietro Grasso. Il video completo della celebrazione: http://bit.ly/Video_Celebrazione_EU60_220317 CELEBRAZIONE – 60 anni dei Trattati di Roma: Mattarella a Montecitorio Nell’Aula di Montecitorio, la celebrazione parlamentare del sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma, che ricorre il 25 marzo. Alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si sono riuniti in seduta solenne deputati, senatori, parlamentari europei eletti in Italia, rappresentanti degli organi costituzionali e alte cariche istituzionali. Dopo gli interventi introduttivi dei Presidenti Boldrini e Grasso ha preso la parola il Capo dello Stato. Le celebrazioni del Parlamento italiano si sono aperte venerdì 17 con una Conferenza articolata in due sessioni, che si sono svolte alla Camera e al Senato. La Cerimonia è stata trasmessa in diretta anche  da Rai […]

    60 anni dei Trattati di Roma, la celebrazione con il Presidente Mattarella a Montecitorio

    “Sono i giovani che già vivono l’Europa ad essere la garanzia dell’irreversibilità della sua integrazione. Verso di essi vanno diretti l’attenzione e l’impegno dell’Unione.” Le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in Aula per la celebrazione del 60° anniversario dei Trattati di Roma, hanno seguito gli interventi della Presidente della Camera Laura Boldrini e del Presidente del Senato Pietro Grasso. Il video completo della celebrazione: http://bit.ly/Video_Celebrazione_EU60_220317 CELEBRAZIONE – 60 anni dei Trattati di Roma: Mattarella a Montecitorio Nell’Aula di Montecitorio, la celebrazione parlamentare del sessantesimo anniversario della firma dei Trattati di Roma, che ricorre il 25 marzo. Alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si sono riuniti in seduta solenne deputati, senatori, parlamentari europei eletti in Italia, rappresentanti degli organi costituzionali e alte cariche istituzionali. Dopo gli interventi introduttivi dei Presidenti Boldrini e Grasso ha preso la parola il Capo dello Stato. Le celebrazioni del Parlamento italiano si sono aperte venerdì 17 con una Conferenza articolata in due sessioni, che si sono svolte alla Camera e al Senato. La Cerimonia è stata trasmessa in diretta anche  da Rai […]

    Continue Reading...

  • Palermo 21 marzo –  “Anche in Sicilia si proceda con l’internalizzazione delle commissioni per l’accertamento delle pensioni di invalidità civile presso Inps. Ciò al fine di ottenere un notevole risparmio in termini economici ed una riduzione sostanziale dei tempi di erogazione della prestazione.” Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo componente delle commissioni finanze e questioni regionali.  “Attualmente – aggiunge – le commissioni che svolgono tale funzione, sono di nomina assessoriale e quasi tutti i componenti sono dipendenti della P.A. Tuttavia in questi anni dette commissioni non sempre hanno operato in piena trasparenza, si pensi alla cronaca delle scorse settimane sul ‘rilascio facile’ delle attestazioni della 104, un fatto che dimostra come bisogna cambiare sistema.” “Confido – conclude – nell’impegno del nuovo direttore regionale Inps dott. Sergio Saltalamacchia su questo fronte e rivolgo ancora una volta l’invito all”assessore regionale On. Gucciardi ad agevolare tale processo, per porre finalmente fine ad una anomalia rimasta esclusivamente siciliana” Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Ribaudo (Pd): “Inps, si proceda con l’internalizzazione delle commissioni per accertamento delle pensioni di invalidità”

    Palermo 21 marzo –  “Anche in Sicilia si proceda con l’internalizzazione delle commissioni per l’accertamento delle pensioni di invalidità civile presso Inps. Ciò al fine di ottenere un notevole risparmio in termini economici ed una riduzione sostanziale dei tempi di erogazione della prestazione.” Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo componente delle commissioni finanze e questioni regionali.  “Attualmente – aggiunge – le commissioni che svolgono tale funzione, sono di nomina assessoriale e quasi tutti i componenti sono dipendenti della P.A. Tuttavia in questi anni dette commissioni non sempre hanno operato in piena trasparenza, si pensi alla cronaca delle scorse settimane sul ‘rilascio facile’ delle attestazioni della 104, un fatto che dimostra come bisogna cambiare sistema.” “Confido – conclude – nell’impegno del nuovo direttore regionale Inps dott. Sergio Saltalamacchia su questo fronte e rivolgo ancora una volta l’invito all”assessore regionale On. Gucciardi ad agevolare tale processo, per porre finalmente fine ad una anomalia rimasta esclusivamente siciliana” Mi piace:Mi piace Caricamento...

    Continue Reading...

Close
Segui l'On. Franco Ribaudo
Parlamentare del Partito Democratico
rimani aggiornato attraverso i social network
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: