Ribaudo (Pd): “Equipollenza titoli Afam è legge, approvato anche dal Senato il Milleproroghe”

Locandina Equipollenza AFAM

Roma 25 febbraio – “Approvato anche dal Senato il Milleproroghe, l’equipollenza dei titoli Afam è legge. Così come stabilito nell’emendamento 1.78 all’art. 1  viene prorogato al 31 dicembre 2017 il termine ultimo dell’equipollenza dei diplomi accademici rilasciati dai conservatori e dalle accademie”. Lo scrive in una nota il deputato del Pd Franco Ribaudo primo firmatario dell’emendamento presentato nelle scorse settimane alla Camera dei Deputati.

“Finalmente possiamo dire – continua –  di averla spuntata, dopo anni di battaglie parlamentari, ricordo infatti che sono stati prodotti diversi atti: interrogazioni, risoluzioni ed emendamenti. Grazie al sostegno dei colleghi del Partito Democratico Censore, Culotta,  Iacono, Speranza, Tentori e  Ventricelli che hanno sposato questa causa per eliminare ogni discriminazione di trattamento per gli studenti dei conservatori e delle accademie che hanno frequentato i corsi di vecchio ordinamento.

E’ nostra intenzione eliminare ogni forma di disparità temporale, facendo salvo il corso di studi e non la data del conseguimento del diploma. Ricordo infatti che in occasione della discussione dell’interrogazione il sottosegretario Donchia rispondendo e ha ammesso le disparità evidenziate rinviando la risoluzione della problematica in sede di riforma del settore, peraltro già avviata con la costituzione del cosiddetto «Cantiere AFAM»,  nell’ambito del richiamato Cantiere predisposto dal Ministero con  un documento programmatico intitolato «Chiamata alle Arti» che è stato reso pubblico il 15 dicembre 2014.

Tale volontà è stata ribadita – conclude – anche in diversi incontri avuti presso il Dipartimento Afam del Miur, la proroga al 31 dicembre 2017 è senza dubbio un’importante atto di indirizzo per il Governo che entro il 2018 attuerà la riforma.”

Senato della Repubblica

Attesto che il Senato della Repubblica, il 24 febbraio 2016, ha approvato il seguente disegno di legge, d’iniziativa del Governo, già approvato dalla Camera dei deputati:

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2015, n. 210, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2015, n. 210, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative

Art. 1.

All’articolo 1:

dopo il comma 10 sono aggiunti i seguenti:

107-bis. Il termine ultimo di validità ai fini dell’equipollenza, di cui al comma 107, dei diplomi finali rilasciati dalle istituzioni di cui al comma 102 è prorogato al 31 dicembre 2017″.

 

LEGGI ANCHE

Ribaudo (Pd): “Approvato emendamento su equipollenza titoli Afam, si pone fine a discriminazioni tra gli studenti”

Ribaudo (Pd): “Presentata risoluzione equipollenza diplomi Afam”

Ribaudo e Ventricelli (Pd): “Urgente porre fine alle discriminazioni relative all’equipollenza dei diplomi accademici, presentato un nostro emendamento al mille proroghe”

Ribaudo (Pd): “Presentata un’interrogazione urgente per quanto riguarda il valore giuridico dei diplomi accademici”

Conservatori, Ribaudo (Pd): Incontro al Miur sul valore giuridico dei diplomi accademici