Ribaudo (Pd): “Personale Ata, approvato Odg che elimina discriminazione tra lavoratori”

ataRoma 22 dicembre – “La Camera dei Deputati ha approvato l’ordine del giorno alla legge di stabilità 2018 ormai prossima all’approvazione, che ho presentato, così come avevo annunciato, per eliminare ogni forma di discriminazione tra i lavoratori, nel calcolo del punteggio dei titoli nelle nuove graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia per il personale amministrativo, tecnico ausiliario”.  Lo scrive in una nota il deputato siciliano del Pd Franco Ribaudo.

“Dopo mesi di battaglie – aggiunge – portate avanti a colpi di interpellanze ed interventi in aula, non posso che essere soddisfato del risultato raggiunto grazie anche alla sensibilità dei mie colleghi che hanno capito e fatto proprie le motivazioni dei lavoratori Ata dei centri di formazione professionali”.

“Nella fattispecie – conclude –  l’odg  impegna il Governo a ‘modificare con proprio atto amministrativo il regolamento delle supplenze Ata di cui al decreto ministeriale 13 dicembre 2000, n.430, prima di aggiornare le suddette graduatorie in analogia con quanto previsto per le supplenze dei docenti della formazione professionale, limitatamente ai corsi accreditati dalle regioni, per l’obbligo di istruzione, eliminando ogni forma di discriminazione e disparità di trattamento tra i lavoratori’ così come chiarito in sede di risposta all’interrogazione dal Ministro che ha anche riconosciuto la disparità di trattamento evidenziata”.

 

.